FIORI  DI   BACH  

 

 

EDWARD BACH nacque in un villaggio non molto distante da BIRMINGHAM il 
24 settembre 1886 da famiglia Gallese.
 Fin da piccolo aveva coltivato 
il desiderio di dedicarsi alla ricerca di un metodo per poter alleviare 
la sofferenza al prossimo; fu così che dapprima conseguì la laurea in 
medicina , ma solo nel 1928 scopri i suoi primi fiori che furono 
IMPATIENS GLANDULIFERA e MIMULUS LUTEUS. Inizia così la storia del Sistema 
floreale del dott. Bach , conosciuto oggi come i FIORI DI BACH.
IL dott. Bach sosteneva che tutto in natura è semplice e proprio per la 
sua semplicità si può ricorrere ai fiori per alleviare paure, ansie, 
dispiaceri, stati emozionali che sfuggono al nostro controllo.
 Se andiamo 
a rimuovere queste frustrazioni potremmo trovare beneficio e sollievo 
dalle malattie che oggi come ieri affliggono l'uomo.
L'essere umano si evolve sul piano tecnologico ma le uniche cose che 
rimangono tali, sono   l' invidia, la gelosia, il rancore , la paura , tutte 
emozioni che con l'andare del tempo portano il nostro organismo ad un 
squilibrio sul piano energetico.
Attraverso la conoscenza e poi l'utilizzo dei FIORI possiamo aiutarci 
da soli a riportare serenità nella nostra vita  e ad affrontare  con 
più forza gli attacchi esterni.
 
IL Dott. BACH DICEVA :
 
" RICORRENDO DUNQUE ALLE ERBE DONATECI DAL CREATORE NON SOLO CI 
LIBEREREMO DALLE MALATTIE , MA ANCHE DALLE PAURE E DALLE SOFFERENZE INTERIORI, 
USCENDONE FELICI E IN PACE CON NOI STESSI.”